Crea sito

Wi-fi FIRENZE

Villa Bracci

Dal 2017 tutto il centro di Villa Bracci è coperto da servizio FirenzeHi-Fi .

Il collegamento è gratuito e chiunque può collegarci con computers, smartphone o tablet.

Come si usa?

Trovandosi in una delle zone coperte con un dispositivo portatile (Netbook, Notebook o smartphone) abilitato alla connessione wireless rileverà una rete senza fili denominata FirenzeWifi. In alcune aree di grandi dimensioni le reti rilevate potrebbero essere più d’una; in questo caso il dispositivo presenterà la scelta tra FirenzeWifi1, FirenzeWifi2, FirenzeWifi3 o FirenzeWifi4. Si suggerisce di selezionare la rete che il proprio dispositivo propone come migliore per livello di segnale ricevuto.
Non c’è alcun parametro da inserire, basta scegliere la rete e connettersi. Una volta connessi, aprendo un qualsiasi browser (Explorer, Firefox, Safari, etc) e caricando la propria pagina iniziale o digitando un qualsiasi indirizzo web, apparirà automaticamente la pagina di accoglienza che permetterà di effettuare la prima registrazione. 

Sedi

Gli hotspot fiorentini. In principio, nel lontano 2009, le aree coperte dal servizio erano solo 12 piazze, quasi tutte nel centro storico, oggi gli hotspot sono 450 e le aree coperte 120, distribuite in tutta la città.

Qualche esempio? Oltre ai palazzi storici (musei, ville e via dicendo), tutte le biblioteche comunali, i principali parchi (Anconella, lungarni), le sedi universitarie (da viale Morgagni a via Alfani, dalle Cascine all’Osservatorio di Arcetri), perfino i parcheggi (da Santa Maria Novella in giù).

Centro Sociale "Villa Bracci" - Stradone di Rovezzano 33 telefono 055 691536
 

Anche il territorio metropolitano di Firenze, Prato e Pistoia entra a far parte di “Free Italia WiFi” la rete internet senza fili, ad accesso gratuito, che già comprende la Provincia di Roma, la Regione Sardegna e il Comune di Venezia. Grazie a “Free Italia WiFi” sarà possibile navigare gratis nelle aree WiFi pubbliche delle tre province toscane, ma anche in quelle di Roma, Venezia, della Sardegna e delle amministrazioni che già hanno aderito alla rete nazionale, utilizzando le stesse credenziali registrate in Toscana.

Sul territorio fiorentino, libero accesso alla rete nelle aree di Piazza della Signoria, Piazza Santa Croce, Piazza Santo Spirito, Piazza Santissima Annunziata, Parterre in Piazza della Libertà, Via Canova (uffici dell’Anagrafe), Piazze Ghiberti e Annigoni, Piazza Alberti Villa Arrivabene, Piazzale Michelangelo, Piazza Bambini di Beslan (ingresso Fortezza da Basso), Piazzale delle Cascine,Centro Sociale "Villa Bracci" - Stradone di Rovezzano 33 . Altri punti WiFi sono stati attivati a Rufina (campo sportivo), Vicchio (Piazza della Vittoria), Vaglia (Piazza Corsini), Londa (Piazza della Repubblica) e sono in via di installazione altri accessi un po’ in tutti i Comuni del territorio provinciale e sulla linea 1 della Tramvia Firenze-Scandicci.

Dallo scorso novembre la connessione wifi è disponibile anche lungo tutto il percorso della linea 1 della tramvia (circa 8 km da Scandicci alla Stazione centrale di Firenze). L’accesso è possibile sia a bordo che alle fermate (14 in tutto), senza bisogno di password e autenticazione.

MODALITÀ DI RICHIESTA